Seleziona una pagina

Melone Mantovano

Il Melone Mantovano, della famiglia delle Cucurbitaceae, è il frutto della specie Cucumis Melo ed è coltivato in una specifica area di produzione secondo pratiche agronomiche, condizioni e requisiti stabiliti in un disciplinare di produzione depositato dal Consorzio Melone Mantovano.

Le caratteristiche che ne fanno dei frutti di qualità particolare sono la dolcezza, la consistenza e la succosità della polpa. Il Melone Mantovano ha inoltre un aroma tipico, che ricorda l’anguria, il profumo del tiglio e lo zucchino. La zona di produzione del “Melone Mantovano” si estende per circa 89.000 ettari tra le Province di Mantova e Cremona. Nella provincia di Mantova la zona di produzione comprende l’intero territorio amministrativo dei Comuni di Borgoforte, Carbonara sul Po, Castellucchio, Ceresara, Commessaggio, Dosolo, Felonica, Gazoldo degli Ippoliti, Gazzuolo, Goito, Magnacavallo, Marcaria Piubega, Poggio Rusco, Pomponesco, Redondesco, Rivarolo Mantovano, Rodigo, Sabbioneta, San Martino dall’Argine, Sermide e Viadana.