Seleziona una pagina

Cooking-Glove-128 SBRISOLONA

  • Farina bianca 1 kg
  • Fioretto 800 gr
  • Burro 1 kg
  • Zucchero 800 gr
  • Mandorle dolci sgusciate 500gr
  • Vanillina 1 pizzico

Unire le farine con le mandorle e mescolare bene, a parte lavorare il burro fatto precedentemente ammorbidire a temperatura ambiente affinché riesca ad inglobare tutto lo zucchero. Infine, unire le farine con l’impasto di burro e zucchero.

Riporre in una teglia di dimensione circolare e cuocere in forno a 180° per circa 20 minuti.

Simbolo della pasticceria mantovana, la Torta Sbrisolona è chiamata anche Sbrisolina o Sbrisulada e deve il nome proprio alla sua friabilità, alle brise o briciole grandi e piccole che si formano quando viene spezzata per fare le porzioni. La Sbrisolona, infatti, non si taglia ma si spezza. La Torta Sbrisolona è un dolce da forno che nella ricetta tradizionale prevede uguali quantità di farina bianca, di farina gialla e di zucchero. Fra gli ingredienti vi sono inoltre: mandorle, burro, uova, lievito e, a volte, Marsala. La Torta Sbrisolona necessita di una cottura lenta (170°C per 40-45 min), affinché risulti ben cotta all’interno. L’impasto tipo frolla, è riposto nella teglia, pressato e sottoposto a porzionatura leggera; dopo la cottura si effettua la porzionatura finale.

Di consistenza friabile, è di color nocciola chiaro. La Torta Sbrisolona è un dolce dal gusto ricco e rotondo, con note decise di mandorle e burro. La Torta Sbrisolona si serve da sola o con crema di mascarpone.