Seleziona una pagina

Cooking-Glove-128 Torta Mantovana

  • 170 gr di farina
  • 170 gr di zucchero
  • 150 gr di burro
  • 50 gr di mandorle dolci e pinoli
  • 1 uovo intero
  • 4 rossi d’uovo
  • odore di scorza di limone

Si lavorano prima in un recipiente le uova con lo zucchero; poi si versa poco per volta la farina, lavorandola ancora, e per ultimo il burro liquefatto a bagnomaria. Una volta ben amalgamato, si mette l’impasto in una teglia ben unta, avendo cura di calcolare la dimensione in modo che l’altezza sia al massimo 8 centimetri. Poi si affettano i pinoli a metà, le mandorle vengono sbucciate e tagliate per il lungo, e insieme si accomodano sulla torta ricoperta di zucchero a velo. Infornarla a 150° C e abbassare il forno a 130°C dopo 40 minuti in modo che cuocia lentamente e si asciughi bene. Aggiungere il zucchero a velo quando è fredda.

Dolce da forno tipico della provincia di Mantova, con sapore di burro, limone, mandorle e pinoli. Si tratta di un dolce dalla preparazione molto semplice e di umili origini. La vera torta mantovana è di forma circolare e si caratterizza soprattutto per il suo spessore che deve essere al massimo di 2 cm dopo la cottura